SMELL Festival dell'Olfatto | Grand Hotel Majestic "Già Baglioni" - Hotel 5 stelle Lusso
X

BEST RATE GUARANTEED

Arrivo
Notti
Camere Adulti
Bambini età
1-12  
 
Codice Promo

SMELL Festival dell'Olfatto

Ven, 20/05/2016 -
16:30 to 18:30
 
Un viaggio sensoriale nella bellezza
 
VENERDI' 20 MAGGIO 2016
dalle ore 18.30
 
Il Grand Hotel Majestic propone un tour dentro e fuori il suo palazzo, alla scoperta delle fragranze dello Smell Festival, degli affreschi dei Carracci, dei profumi e i colori dei mercati cittadini, del fascino delle suite che hanno ospitato i grandi divi hollywoodiani
 
 
Bologna è una città vitale, piena di energia, vibrante di emozioni, da scoprire attraverso i cinque sensi: specialmente in primavera e in estate, stagioni “estroverse” e colorate per definizione. Il Grand Hotel Majestic “già Baglioni” propone un viaggio sensoriale tra le meraviglie della città. 
 
Un percorso che parte a maggio, con Smell – Festival dell’olfatto: la rassegna, che quest’anno è dedicata alla Magiae Naturalis e alla tradizione degli antichi profumieri, tra alambicchi e tecniche trasmesse di generazione in generazione, fa tappa anche al Majestic. Un’alchimia di esperienze proposta venerdì 20 maggio: in programma, un Perfume Showcase ricco di sorprese.
 
La serata inizia alle 18.30, con Beyond Appearances: un gioco interattivo con le fragranze di Aedes de Venustas, Altaia, Arty Fragrance, Eau d’Italie, Eight & Bob, Jovoy, Le Galion, Olfactive Studio, Stephane Humbert Lucas, Nomenclature, Oliver & Co, Room 1015. L’appuntamento prevede inoltre la partecipazione di diversi brand di profumeria artistica che rappresentano il Made in Italy: Ac'M Design, Acquaflor, HomoElegans, Paglieri 1876 e Rancé 1795. 
 
Contemporaneamente, dalle 18.30 alle 20.00, il pubblico è invitato a scoprire, in Sala Europa, le caratteristiche dei vini di Corte d’Aibo, azienda che coltiva antichi vitigni con il metodo biodinamico, seguendo il ritmo della natura. Gli ospiti si sposteranno in seguito sulla terrazza di corte interna per una degustazione con vista sulla Torre medievale di Palazzo Fava, nel cuore del centro storico. Alle 20.30, sempre in Sala Europa, spazio a “5 è il numero perfetto”, con le fragranze realizzate dagli studenti del corso di profumeria di Smell – Atelier di Arti Olfattive con Martino Cerizza.
 
Siamo a Bologna “la grassa”, la capitale italiana della gastronomia, e il viaggio sensoriale non può che proseguire con il gusto. Claudio Sordi, executive chef del ristorante I Carracci condurrà gli ospiti del Grand Hotel Majestic, a richiesta, in un tour tra gli antichi mercati medievali di Bologna, vestendo i panni del “Personal Food Shopper”. Una visita al Mercato del Quadrilatero, al Mercato di Mezzo e al Mercato delle erbe è un’immersione nella Bologna più autentica, dove le botteghe storiche si alternano ai chioschi di finger food, tra banchi di frutta e verdura, panifici, macellerie, drogherie e altre attività portate avanti da generazioni, in un costante confronto con le nuove tendenze gastronomiche. Un mosaico di colori e profumi che rende unica Bologna. Segue una cena al Ristorante I Carracci, naturalmente a base dei prodotti acquistati in compagnia dello chef: tante prelibate ricette da gustare con gli assaggi di prodotti tipici e i piatti della tradizione, abbinati ai migliori vini della fornita cantina.
Il Ristorante ha conquistato, quest’anno, le tre forchette Michelin, merito anche della professionalità del maître Giordano De Lellis, già socio a Milano di Carlo Cracco, perfezionatasi alla “scuola” di Gualtiero Marchesi. 
 
Il viaggio sensoriale prosegue nel segno della vista, sempre all’interno dell’hotel: la sala del ristorante è impreziosita dagli affreschi dei fratelli Annibale e Agostino Carracci. Da ammirare, egualmente, il “Camerino d’Europa”, un altro capolavoro dei Carracci, sotto al soffitto ligneo a cassettoni. Un’opera originale del XVI secolo che racconta, per immagini, attraverso fregi ed affreschi – in uno stile nato a Roma nella cerchia di Raffaello, e importato a Bologna con successo - la storia di Europa e Giasone, tratta dalle Metamorfosi di Ovidio, illustrata nel riquadro centrale. A fianco, pannelli decorati con coppie di satiri, motivi grotteschi e trompe l’oeil con statue di bronzo dorato. 
 
Il Majestic è uno scrigno di tesori, di esperienze da vivere e da poter “quasi” toccare con mano: al piano inferiore sono conservati resti di pavimentazione dell’epoca imperiale romana: un tratto di strada romana, un decumano minore della città, risalente al 189 a.C. Si tratta della cosiddetta Flaminia Militare, arteria fatta costruire dal Console Caio Flaminio, per ordine del Senato romano, che dall’antica Bononia arrivava ad Arretium (Arezzo) passando per Faesulae (Fiesole). Un eccezionale e recente ritrovamento che permette di ammirare le pietre poligonali, dette basoli, su cui si sono impresse le tracce delle ruote dei carri, e un tratto del bordo sopraelevato del marciapiede. 
 

 

La Miglior Tariffa disponibile

Sul nostro sito web ufficiale vi garantiamo sempre la migliore tariffa disponibile e proposte esclusive per vivere un soggiorno indimenticabile.

Pagamenti Sicuri al 100%

Per la conferma della prenotazione con carta di credito questo sito utilizza un server sicuro, secondo lo standard mondiale di cifratura Secure Socket Layers (SSL).

Assistenza Costante

Il nostro staff è sempre a vostra disposizione per seguirvi durante le fasi di prenotazione ed offrirvi la soluzione migliore per il vostro soggiorno. Contattateci al numero telefonico +39 051 225445 oppure via mail a info.ghmajestic@duetorrihotels.com